10 Febbraio 2019

Prima categoria - Basta un rigore di capitan Napoli: altri tre punti per il Venaria

274 volte

19° GIORNATA - Con le gambe appesantite dal recupero infrasettimanale, i Cervotti faticano ma tengono a debita distanza le inseguitrici

Meno brillante del solito anche per le fatiche del mercoledì ad appesantire le gambe, il Venaria batte il Colleretto Pedanea pur con qualche sofferenza di troppo. Un rigore realizzato da capitan Napoli al 10’ della ripresa basta e avanza per portare a casa altri tre punti importanti e mantenere a sei punti di distanza il Caselle. E comunque vincere partite così sofferte è un ottimo segnale, perché non basta avere qualità per vincere i campionati, ma serve anche la capacità di fare gruppo e soffrire tutti insieme. Per la squadra di Giovanni Pasquale,  grande condottiero in mezzo alla difesa, è un’altra prova di maturità superata.

VENARIA-COLLERETTO PEDANEA 1-0
RETI: st 10’ Napoli rig.
VENARIA: Nocera, Gagliardi (st Renna), Vasario, Mezzela, Porrone, Pasquale, Palomba, Parente, Di Bari, Napoli, Dosio. A disp. Nicola, Spilla, Haj Hamed, Durano, Esposito, Naretto, Di Corso. All. Gentile e Pasquale.
COLLERETTO PEDANEA: Petra, Curta (st Maranta), Russo (st La Cava), Puddu, Gaudino, Sartoretto, Lupu, Sapone, Alfano (st Zaltron), Zenerino, Chioso. A disp. Praticò, Dardi, Bertoldo, Burbatti, Actis, Garbagne. All. Massari.

 

 

 

 

A.S.D. Venaria Reale

Impianti Sportivi Don Mosso:
Via San Marchese, 27
10078 Venaria Reale (Torino)
P.IVA: 08508250019

Tel. +39.011.4524699
Fax +39.011.19383258

Chi è on-line

Abbiamo 223 visitatori e online