09 Dicembre 2018

Prima categoria - Venaria campione d’inverno: distrutto il Caselle

358 volte

14° GIORNATA - Di Bari, Dosio e Napoli firmano una vittoria meritatissima e fondamentale per la classifica, i Cervotti rimangono imbattuti e volano a +5

Era il giorno della partita delle partite del girone, la sfida tra le prime due della classe: Venaria-Caselle. Finale 3-1, senza storia. E' il Venaria a portarsi a casa il titolo di campione d'inverno salendo a +5 sul Caselle dopo tre mesi di viaggio di coppia con quasi gli stessi punti, gli stessi gol segnati e subiti. Uno strappo forse decisivo in una fase cruciale della stagione, perché affrontare la pausa invernale con un vantaggio così cospicuo permette di impostare il lavoro in modo sereno: ora bisogna rimanere concentrati anche per la partita di domenica prossima contro il Corio prima di godersi le meritate vacanze.
Lo scontro diretto contro un Caselle che merita l’onore delle armi per la grinta messa in campo è stato a senso unico. Il gioco dei Cervotti, fatto di giro palla e improvvise verticalizzazioni, ha fatto impazzire i rossoneri, che già dopo 7 minuti sono capitolati per merito del solito Di Bari. Poi bisogna aspettare metà della ripresa per il raddoppio di Dosio, che di fatto chiude la partita, anche se il finale è molto caldo. Il Caselle subisce due espulsioni per doppia ammonizione, poi nei minuti di recupero Palma accorcia le distanze, ma capitan Napoli mette il suo sigillo sul triplice fischio finale.
Il Venaria fa sul serio e corre verso la Promozione costringendo il Caselle alla prima sconfitta stagionale e mantenendo lo zero alla voce "partite perse". 38 gol segnati e 8 subiti fanno degli orange anche la miglior squadra in zona statistiche. Cammino devastante.

VENARIA-CASELLE 3-1

RETI: pt 7’ Di Bari (V), st 20’ Dosio (V), 46’ Guelfo (C), 47’ Napoli (V).
VENARIA: Celozzi, Mezzela (st 35’ Gagliardi), Vasario, Renna, Porrone (st 40’ Dicorso), Pasquale, Palomba, Parente, Di Bari, Napoli, Dosio (st 44’ Naretto). A disp. Nocera, Spilla, Esposito, Haj Hamed. All. Gentile e Pasquale.
CASELLE: Leone, Grimaldi, Machetta, Alestra, Bussi, Guelfo, Gianinetto (st 46’ Rucchione), G. Alestra, Damiani, Gentile, Palma. A disp. Palladino, Aprà, Mazza, Pelà, Piu, Aboubakar, Saracino. All. Di Muro.
NOTE: espulsi st 20’ Bussi (C), 35’ G. Alestra (C).

Ultima modifica il Lunedì, 10 Dicembre 2018 16:57

 

 

 

 

A.S.D. Venaria Reale

Impianti Sportivi Don Mosso:
Via San Marchese, 27
10078 Venaria Reale (Torino)
P.IVA: 08508250019

Tel. +39.011.4524699
Fax +39.011.19383258

Chi è on-line

Abbiamo 416 visitatori e online