28 Ottobre 2018

Prima categoria - Punizione di Pasquale, grinta e coraggio: il Venaria vince ancora

126 volte
Giovanni Pasquale: allenatore, giocatore, leader e condottiero del Venaria Giovanni Pasquale: allenatore, giocatore, leader e condottiero del Venaria

8° GIORNATA - Nell’anticipo del sabato sera, i Cervotti espugnano il difficile campo del Quart con una prestazione gagliarda

Basta una punizione calciata da Pasquale (e deviata in modo decisivo da un calciatore valdostano) per permettere al Venaria di vincere 0-1 l’anticipo dell’ottava giornata, giocato sabato sera in Valle d’Aosta: un risultato pesante per come è maturato - un vecchio adagio dice che i campionati si vincono con gli 1-0, non con le goleade - e soprattutto per le condizioni in cui la squadra è arrivata a questa difficile trasferta.
Solo giovedì sera, neanche due giorni prima, il Venaria aveva giocato in coppa con il Paradiso Collegno, che aveva rifiutato di anticipare; un atteggiamento opposto a quello della società arancioverde, che invece aveva aderito alla richiesta del Quart di anticipare al sabato, dimostrando stile e sportività. Ma non finisce qui, perché il ritardo dell’arbitro ha fatto iniziare alle 19 una partita in programma alle 18, con i ragazzi delle due squadre costretti a un riscaldamento infinito sotto la pioggia…
Nonostante queste premesse, la squadra di Giovanni Pasquale ha vinto sia in coppa che in campionato, confermando la grande qualità della rosa e la convinzione nei propri mezzi ormai acquisita dal gruppo, magistralmente diretto fuori e dento al campo dall’ex professionista.
Una punizione di Pasquale, come detto, ha indirizzato la partita sui binari arancioverdi la partita fin dai primi minuti, con questo risultato si chiude la prima frazione di gioco, con un dominio territoriale e di gioco a favore del Venaria. Il secondo tempo è più maschio e combattuto, con il campo pesante che rende pericolose le entrate. Ma ormai il Venaria, così fragile nella scorsa stagione, ha il carattere delle grandi squadre, quelle che non arretrano mai: così arrivano altri tre punti fondamentali nella corsa verso la Promozione.

QUART-VENARIA 0-1
RETE: pt 20’ Pasquale.
QUART: Desaymonet, Armenghi, Bionaz, Angiulli, Allegri, Carlotto, Romeo (st 17’ Arlian), Comé, Amato (st 18’ Fazari), Magri, Bianchi. A disp. Mancuso, Nex, Pont, Lucianaz, Gullone, Destrotti.
VENARIA: Celozzi, Mezzela, Vasario, Renna, Porrone, Pasquale, Palomba, Parente, Di Bari, Napoli (st 30’ Gagliardi), Matteucci (st 25’ Dosio). A disp. Nocera, Spilla, Esposito, Aadaoui, Dicorso. All. Gentile e Pasquale.

 

 

 

 

A.S.D. Venaria Reale

Impianti Sportivi Don Mosso:
Via San Marchese, 27
10078 Venaria Reale (Torino)
P.IVA: 08508250019

Tel. +39.011.4524699
Fax +39.011.19383258

Chi è on-line

Abbiamo 368 visitatori e online