14 Ottobre 2018

Prima categoria - Napoli dal dischetto è una sentenza

174 volte

6° GIORNATA - Partita molto combattuta contro il Valdruento, la decide il capitano al 40’ della ripresa

Ci pensa capitan Napoli, a 5 minuti dal termine, a segnare il rigore della sofferta vittoria contro un ottimo Valdruento, una partita molto tosta su un campo non in perfette condizioni, in cui il superiore tasso tecnico dei Cervotti non ha potuto esprimersi appieno. Ma il Venaria è squadra capace di indossare anche l’abito da battaglia, così è riuscito a prevalere in una gara dalle poche occasioni da rete, ad eccezione del palo colpito da Napoli alla fine del primo tempo direttamente sul calcio d'angolo. L’equilibrio ha retto fino al 40’ della ripresa, quando il fallo di mano di Iuliani è costato la massima punizione, che Napoli ha trasformato con freddezza. Alla fine, contano i tre punti e il secondo posto in classifica.

VALDRUENTO-VENARIA 0-1

RETE: st 40’ Napoli
VALDRUENTO: Di Stefano, Iuliani, Senatore, Domizzi, Riva (Armeni), Tornabene (Battaglia), Nicolé, Raimondo, Sanna, Zanda (Bonito), Nospallah (Chiodi). A disp. Derossi, Sità.
VENARIA: Celozzi, Gagliardi, Vasario, Renna, Porrone, Mezzela, Palomba, Dicorso (Pasquale), Di Bari (Aadaoui), Napoli, Dosio. A disp. Nocera, Durano Spilla, Esposito, Parente. All. Gentile e Pasquale.

 

 

 

 

A.S.D. Venaria Reale

Impianti Sportivi Don Mosso:
Via San Marchese, 27
10078 Venaria Reale (Torino)
P.IVA: 08508250019

Tel. +39.011.4524699
Fax +39.011.19383258

Chi è on-line

Abbiamo 301 visitatori e online